La Storia, l'Europa e la crisi in Ucraina

La visita del presidente ucraino Yanukovich a Mosca è l’ultimo atto di una crisi che rischia di destabilizzare un paese strategicamente fondamentale. Come cambia ora la situazione?

Cambia completamente, vi è stata una svolta radicale. La Russia di Putin ha offerto al presidente ucraino un prestito da 15 miliardi di euro, per affrontare l’emergenza attuale, e la firma di un’intesa preliminare per diminuire il prezzo del gas a 280 dollari per mille metri cubi – circa 150-180 dollari in meno di quello che pagano gli altri paesi europei –

Continua a leggere
1 20 21 22 23