L’aumento dell’inquinamento atmosferico riduce la durata della vita di 10 anni e costa miliardi

Ma la riduzione di aspettativa di vita è stimata 3 volte meno nell’Ue rispetto agli Usa Uno dei benefici della riduzione del consumo di combustibili fossili sta nell’abbassamento dell’inquinamento atmosferico. Ora il nuovo studio “Co-benefits of climate mitigation: Counting statistical lives or life-years?” pubblicato su  Ecological Indicators da Mikael Skou Andersen, del dipartimento di scienze ambientali dell’università danese di Aarhus, dimostra che, in media, un […]

Continua a leggere

Riprendiamoci il cielo. Robert Costanza: «L’atmosfera è un bene comune da mantenere integro»

Il celebre economista ecologico al Forum di Grennaccord: «Ai sensi del diritto nazionale e internazionale esistente noi come cittadini possiamo rivendicarne efficacemente i diritti di proprietà» Domani entrerà in vigore l’Accordo sul clima sottoscritto a Parigi nel dicembre scorso, ma sappiamo già che fino al 2020 l’Accordo rimarrà «ancora in fase negoziabile ed è dimostrato che gli impegni volontari portano […]

Continua a leggere

Inquinamento atmosferico, l’Oms pubblica le stime nazionali di esposizione e salute

Nuove mappe interattive evidenziano le aree che non rispettano i limiti Oms: c’è l’Italia Un nuovo modello della qualità dell’aria messo a punto dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) conferma che «Il 92% della popolazione mondiale vive in luoghi dove i livelli della qualità dell’aria non rispettano i limiti fissati dall’Oms. Le informazioni sono presentate su mappe interattive che mettono in […]

Continua a leggere