Il paradosso della stupidità in azienda. Perché gli intelligenti non sono incoraggiati a pensare?

«Questo è quello che è successo nel settore bancario immediatamente prima della crisi finanziaria» Può capitare che la stupidità risulti utile alla gestione di un’azienda nel breve periodo, ma invariabilmente rappresenta una bomba ad orologeria pronta ad esplodere nel medio-lungo termine. Perché allora in molti casi sembra che, al lavoro, le persone intelligenti non vengano incoraggiate a pensare e riflettere? […]

Continua a leggere

Lavoro, la «segregazione» all’italiana

Riccardo Chiari Immigrazione. Fondazione Di Vittorio: i lavoratori stranieri guadagnano il 27% in meno e rischiano molto più degli altri. Secondo il centro studi della Cgil gli immigrati producono l’8,6% del Pil e coprono il 63% dei lavori più umili o faticosi (braccianti, facchini, pulizie). Sono i primi a essere licenziati e il divario con gli «autoctoni», soprattutto donne, si […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 15