Angeli del fango

Secondo una vecchia massima cinese, presa poi in prestito dai rivoluzionari maoisti di metà ‘900, quando è grande la confusione sotto il cielo, la situazione è eccellente.

Ciò significa che nei momenti di turbamento della quiete, del “tran tran” quotidiano, si liberano energie capaci di apportare uno shock positivo a situazioni stagnanti, se incanalate nella giusta direzione.

Continua a leggere

Il tempo dei Breivik

Dico subito che non ho speciali informazioni (e quindi non ho speciali ipotesi da fornire per le pistole che hanno gambizzato Genova e la bomba che ha sfregiato Brindisi).

Ma l’accostamento immediato che mi si è presentato davanti agli occhi, quando ho saputo, è stato ai quasi duecento che si sono suicidati negli scorsi mesi.

Continua a leggere
1 2 3 4