Paolo Borsellino: cerimonia commemorativa – 17 Luglio

Il Movimento Agende Rosse, in occasione del XXIII Anniversario della strage di via D’Amelio, organizza a Palermo una serie di iniziative nelle giornate comprese tra venerdì 17 e lunedì 20 luglio 2015.
Noi oggi, come Agende Rosse, siamo qui a Travedona per commemorare ed essere vicini a tutti coloro che si trovano sul luogo della strage.
A Palermo oggi pomeriggio alle 17.00 verrà inaugurata la ‘Casa di Paolo’ che diventerà un centro per i ragazzi della zona, ma anche un progetto che ha a che fare con l’arte, la cultura, la musica. Un’occasione per i ragazzi di quel quartiere, una casa dove insegnare che è possibile vivere senza compromessi, un luogo dove la mafia farà parte del passato.
Si tratterà di un’opera collettiva, frutto del lavoro di magistrati, avvocati, familiari delle vittime, giornalisti ed aderenti al Movimento Agende Rosse.

Il 19 luglio e il 23 maggio, così come purtroppo altre tantissime date, non sono ricorrenze comuni. Sono molto, molto di più. E’ il momento in cui nessuno di noi riesce a sostenere lo sguardo e la memoria senza cedere a quel nodo in gola che ti stringe sempre più forte quanto più forte si fa il ricordo. E’ una ricorrenza sacra perché si è sacrificato sangue innocente, sparso da una esplosione devastante.
E in questi giorni non possiamo non essere vicino a chi si porta ancora addosso i segni di questa strage, perché nelle vene di tutti scorre il sangue che reclama verità e giustizia per quegli uomini innocenti, per quei sogni spezzati. In questi giorni ci importa solo stare insieme, qui o a Palermo non importa, perché oltre il ricordo, ciò che conta veramente è fare memoria e la memoria, quando è sana, unisce e non divide.
Ci stringiamo attorno alla società civile di cui siamo fieramente parte; un abbraccio ideale vedrà le istituzioni sane e i cittadini diventare una cosa sola nella memoria comune, perché se c’è uno scellerato evento che proprio non possiamo permetterci, è che quel sangue possa essere stato versato invano o che dell’altro possa esserne versato ancora.

Grazie a tutti

Le Agende Rosse “Paolo Borsellino e Giovanni Falcone” di Varese

(Visited 51 times, 1 visits today)