RUSSIA: I servizi segreti mettono al sicuro i confini di stato. Prevenire è meglio che curare

Claudia Bettiol Da SUMY, UCRAINA – Il 17 gennaio scorso l’FSB, il servizio segreto russo, ha pubblicato un documento intitolato “Fondamenti della politica di confine di stato della Federazione russa” che andrebbe a sostituire definitivamente quello precedente, approvato da Boris El’cyn nel 1996 e al quale erano già state introdotte esigue modifiche nel 2003. Prevenire è meglio che curare Secondo […]

Continua a leggere

Il programma di Vladimir Putin

di Giulietto Chiesa Putin non ha ancora completato la formazione della propria élite. Ma intende farlo adesso. E fissa gli obiettivi per una dirigenza da costruire a sua immagine e somiglianza Ascoltando il discorso programmatico di Vladimir Putin per le prossime elezioni presidenziali viene in mente il detto di uno storico famoso, il quale riteneva che ci fossero due sistemi […]

Continua a leggere

Soros: l’ebreo che odia Israele

DI GIAMPAOLO ROSSI L’Anarca COMPLOTTISMO CARICATURALE Per la pubblicistica complottista George Soros è l’espressione di una sovrastruttura mistica identificata con un presunto progetto di conquista del mondo; la versione moderna del famoso complotto “pluto-giudaico” con cui il ‘900 giustificò l’antisemitismo. Lui, ebreo ungherese fuggito alla persecuzione nazista e uomo della grande finanza, rappresenta l’archetipo perfetto del cospiratore al soldo di […]

Continua a leggere
1 2 3 34