Battery 2030+, comincia la rivoluzione europea delle batterie?

Il Politecnico di Torino unico partner italiano dl progetto. Sostegno dell’Enea Il primo progetto Battery 2030+, che prenderà il via a marzo e getterà le basi per un’iniziativa di ricerca su vasta scala  – della durata di 10 anni – sulle future tecnologie delle batterie, riunirà i principali scienziati in Europa, così come l’industria, per compiere un balzo in avanti nella scienza […]

Continua a leggere

Di Matteo: ”La rivoluzione antimafia parte dai giovani”


Nando dalla Chiesa: “Esistenza di qualche patto indicibile che sta passando nella inconsapevolezza dell’opinione pubblica italiana”
 di Giorgio Bongiovanni e Francesca Panfili Tutto sold out ieri sera per l’intervento del sostituto procuratore nazionale antimafia Nino Di Matteo che si è svolto a Milano ed è stato organizzato in occasione della “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle […]

Continua a leggere

Dalla quarta rivoluzione industriale cinque milioni di posti di lavoro in meno

«Necessario ripensare alla radice il modello di globalizzazione: più regole e tutele, meno mercati» Una perdita netta di 5 milioni di posti di lavoro per i prossimi 5 anni. È l’effetto della quarta rivoluzione industriale, quella dell’high technology: internet, biotecnologie, servizi. A Davos, durante le giornate dell’World economic forum, l’appuntamento annuale che coinvolge centinaia tra decisori politici, imprenditori e amministratori […]

Continua a leggere
1 2 3 4