Genchi: ”A dicembre 1992 La Barbera mi disse che i carabinieri avrebbero arrestato Riina”

di Aaron Pettinari L’ex funzionario di Polizia sentito al processo sul depistaggio di via d’Amelio “Nel dicembre 1992 Arnaldo La Barbera mi dice: ‘Senti io devo lasciare, tutto deve passare in mano ai Carabinieri perché a breve arresteranno Riina e noi siamo stati fatti fuori dalle indagini. A Palermo manderanno una testa di c…che deve venire a fare il pupo […]

Continua a leggere

Trattativa, se Riina vale quanto Buscetta

La valutazione delle intercettazioni in carcere nelle motivazioni della sentenza Stato-mafia di Aaron Pettinari “La Corte, esaminate attentamente le trascrizioni delle intercettazioni sopra soltanto sintetizzate, non esita a ritenere che, dopo le note dichiarazioni di Tommaso Buscetta che per la prima volta squarciarono il velo sulla struttura di ‘cosa nostra’ oltre che su molti delitti, si è in presenza del […]

Continua a leggere

I colpi di coda dei Perdenti

A Palermo e Reggio Calabria parlano Berlusconi e Riina (nell’arringa del suo legale) di Giorgio Bongiovanni Non sono mancati in questi giorni gli ultimi colpi di coda di personaggi del potere ormai (quasi) caduti – Silvio Berlusconi – o defunti – le parole di Totò Riina nell’arringa del legale Luca Cianferoni. Il primo, al processo reggino scaturito dall’operazione Breakfast – […]

Continua a leggere
1 2 3 28