Il massacro del Ponte Morandi

Conte e Mattarella abbattono i colpevoli Benettondi Giorgio Bongiovanni Quasi due anni sono trascorsi dal massacro del Ponte Morandi di Genova, il cui crollo, il 14 agosto 2018, portò alla morte 43 persone. Una strage, a nostro avviso, parimenti grave come quella di Portella della Ginestra, Bologna, Piazza Fontana, Capaci o via d’Amelio. Quarantatré persone che hanno perso la vita […]

Continua a leggere

Mattarella e il discorso di fine anno

Grande delusione sulla lotta alla mafiadi Giorgio Bongiovanni Dieci milioni di persone. In tanti hanno acceso la televisione, la notte del 31 dicembre, per sentire il tradizionale discorso di fine anno del presidente della Repubblica. Un discorso che a ben vedere sembra quasi la “copia carbone” di quello dello scorso anno dove parole come coesione nazionale, cultura della responsabilità e […]

Continua a leggere

La politica senza memoria

di Nicola Tranfaglia La politica senza memoria è il titolo che spiega meglio le reazioni delle forze politiche tra ieri ed oggi di fronte al discorso sintetico e preciso, anche se pronunciato con una voce ferma e per certi aspetti monotona (qualcuno lo ha trovato privo di vivacità ma forse esagera) di Sergio Mattarella. Il Presidente della Repubblica sta per […]

Continua a leggere
1 2 3 5