La forza della mafia

In Calabria vince la Santellidi Giorgio BongiovanniGovernerà il presidente di un partito fondato da un uomo della mafia Per diciotto anni, dal 1974 al 1992, Marcello Dell’Utri è stato il garante “decisivo” di un accordo tra Berlusconi e Cosa nostra, con un ruolo di “rilievo per entrambe le parti: l’associazione mafiosa, che traeva un costante canale di significativo arricchimento; l’imprenditore […]

Continua a leggere

I (possibili) ministri 5Stelle: fuori Di Matteo

Nella ipotetica squadra di governo di Luigi Di Maio nessun dicastero al pm palermitano di Giorgio Bongiovanni e Lorenzo Baldo Due nomi: Alfonso Bonafede e Paola Giannetakis. Eccoli i possibili ministri della Giustizia e dell’Interno presentati questo pomeriggio da Luigi Di Maio assieme all’intera squadra in vista di un ipotetico governo a 5Stelle. Nessun pregiudizio sui due professionisti indicati dal […]

Continua a leggere

Italia: un narco-Stato-mafia?

Il grave silenzio dei politici sulla lotta alla mafia di Giorgio Bongiovanni Alcuni giorni fa la Presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi ha duramente criticato la totale assenza della lotta alla mafia nella campagna elettorale: “Si vuole il consenso vero del Paese o in qualche modo si è anche disposti, magari solo con il silenzio senza scendere a patti, […]

Continua a leggere
1 2 3 8