Il governo alza la soglia dei tassi usurai “Banche favorite a scapito dei cittadini”

Il decreto sviluppo, approvato alla Camera, alza il tasso di soglia oltre il quale un prestito diventa usuraio. Per le associazioni dei consumatori e anti-usura è un altro regalo al sistema bancario. La legge che viene modificata è la numero 108 del 1996, fortemente voluta dalle associazioni che si battono da sempre contro lo strozzinaggio, che prevedeva una soglia anche per gli istituti di credito nell’erogazione di prestiti a imprese e famiglie.

Il calcolo del limite, oltre il quale si configurava un tasso usuraio, era fissato da un meccanismo molto semplice.

Continua a leggere

Crescita debole e bassi salari. Ecco il 2011 dell’economia italiana

Tensione e incertezza. Le prospettive di miglioramento non mancano (si parla di “positiva dinamica di fondo”) ma nella mente degli analisti della Bce il binomio resta ben presente. Non è dato sapere, ovviamente, come si evolverà la situazione dei conti europei nel 2011. Ma proprio per questo, verrebbe da dire, sembra quanto mai necessario mantenere alto il livello di attenzione. E’ questo, pare di capire, il messaggio lanciato dall’istituto centrale europeo nel bollettino di gennaio.

Fonte: Il Fatto Quotidiano

Continua a leggere
1 14 15 16 17