Caso Contrada, il concorso esterno e la ”revoca che non c’è”

Di Matteo: “I fatti restano fatti. Provati i rapporti di collusione con la mafia” di Giorgio Bongiovanni e Aaron Pettinari “La Corte di Cassazione ha revocato la condanna a 10 anni inflitta all’ex n. 3 del Sisde Bruno Contrada, accusato di concorso in associazione mafiosa. I giudici romani hanno accolto il ricorso del legale di Contrada, Stefano Giordano, che aveva […]

Continua a leggere

La morte ”dignitosa” di uno stragista e quel (gravissimo) segnale dello Stato

di Lorenzo Baldo Rabbia. E anche tanta amarezza. Il segnale inquietante lanciato dallo Stato nei confronti di Totò Riina è fin troppo eloquente. Così come il silenzio dei massimi vertici delle istituzioni. Che si sono ben guardati dal ricordare che Totò Riina, a cui si auspica “una morte dignitosa”, è lo stesso boss stragista che recentemente ha emesso la condanna […]

Continua a leggere

Bongiovanni: ”Attentato a Di Matteo? Significa colpo di Stato”

Speciale di Radio In col direttore: processo trattativa e condanna a morte Di Matteo di Francesca Mondin “Il pm Nino Di Matteo in questo momento rappresenta, assieme ad altri magistrati, il simbolo dell’Istituzione pulita al servizio della comunità, quindi attaccarlo significa fare un vero e proprio colpo di Stato per fermare il cambiamento”. Giorgio Bongiovanni, direttore di ANTIMAFIADuemila, ai microfoni […]

Continua a leggere
1 2 3 64