Qualità dell’aria nel Nord Italia: forte calo degli inquinanti gassosi nelle settimane di emergenza coronavirus

Dinamica più complessa per il particolato. I risultati dell’analisi LIFE PREPAIR Nei primi mesi del 2020, la pandemia di Covid-19 e le conseguenti misure di contenimento adottate hanno causato una drastica e velocissima riduzione di alcune tra le principali sorgenti di inquinamento atmosferico. Una condizione completamente inedita che, nella sua tragicità, ha creato un’occasione per studiare le complesse dinamiche della […]

Continua a leggere

La qualità dell’aria influisce sullo sviluppo precoce del cervello

Un nuovo studio indaga su come vivere vicino a strade trafficate può avere un impatto sul cervello Lo studio “Effects of early life exposure to traffic-related air pollution on brain development in juvenile Sprague-Dawley rats”, pubblicato recentemente su Translational Psychiatry da un team di ricercatori dell’università della California – Davis (UC Davis) e della Washington University –  St. Louis,E8, ha scoperto «un legame tra […]

Continua a leggere

AEROSOLCHEMIOTERAPIA: INQUINAMENTO DELL’ARIA!

Inquinamento persistente. Ecco i dati ufficiali. Italia primo Paese nell’Ue per morti premature da biossido di azoto (14.600) e per ozono (3.000), secondo per il particolato fine (58.600), dopo la Germania, nel 2016. E’ quanto emerge dal ‘Rapporto sulla qualità dell’aria in Europa – 2019’ dell’Aea (Agenzia europea per l’ambiente). L’analisi si basa sugli ultimi dati ufficiali sulla qualità dell’aria […]

Continua a leggere
1 2