Nucleare, difettosi 34 reattori francesi. Gli ambientalisti: “Rischio di catastrofi”

Sorpresa: il nucleare francese rischia di fare cilecca. Diversi reattori transalpini sono infatti difettosi. Se n’è accorta la stessa società elettrica Edf, monitorando i 34 impianti da 900 megawatt colpiti da ripetuti incidenti. Sotto accusa il sistema di raffreddamento: se si guasta il circuito primario, il dispositivo di sicurezza potrebbe non bastare. Il rischio? La fusione del nocciolo del reattore. Con “conseguenze catastrofiche”, secondo l’associazione ambientalista Sortir du nucléaire che ha lanciato l’allarme sulle “inquietanti anomalie” di 34 delle 58 installazioni atomiche francesi. Sortir du nucléaire chiede così il blocco preventivo degli impianti.

Continua a leggere

Fitosanitari: il bromuro di metilene non è autorizzato

LIVORNO. Il bromuro di metile non potrà essere utilizzato come principio attivo nei prodotti fitosanitari. La Commissione europea non l’ha inserito nell’apposito elenco delle sostanze attive contenute nella direttiva europea relativa all’immissione in commercio dei prodotti fitosanitari. Perché le informazioni fornite non hanno permesso di valutare il rischio per l’ambiente e la salute umana.

Continua a leggere
1 305 306 307 308 309 315