Il progetto europeo EUROqCHARM vuole uniformare i metodi per misurare l’inquinamento da plastica

Partecipano l’Istituto di scienze marine del Cnr e l’Istituto nazionale di oceanografia e di geofisica sperimentale Il progetto europeo “EUROpean quality Controlled Harmonization Assuring Reproducible Monitoring and assessment of plastic pollution” (EUROqCHARM) si è dato l’ambizioso obiettivo di «Stabilire metodologie armonizzate per il monitoraggio e la valutazione di macro, micro e nanoplastiche nell’ambiente, nonché schemi standard e raccomandazioni per politiche […]

Continua a leggere

L’appello del Comitato capitale naturale sul Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr)

L’origine della stessa pandemia dovuta al virus SARS-CoV-2, provocata dalla trasmissione di un patogeno dagli animali all’uomo (zoonosi) è da imputare all’errata gestione degli ecosistemi naturali da parte dell’uomo: ripartiamo da questa consapevolezza Ospitiamo l’appello sottoscritto dai membri del Comitato capitale naturale e che è stato inviato al presidente del Consiglio, ai ministri dell’Ambiente, dell’Economia, dello Sviluppo economico, degli Affari europei, del […]

Continua a leggere

Rapporto nazionale pesticidi nelle acque: trovate 299 sostanze inquinanti, gli insetticidi quelle più diffuse

Superati i limiti per glifosato e fungicidi nelle acque superficiali Il “Rapporto nazionale pesticidi nelle acque” pubblicato dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e dal Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente (Snpa)  si basa su  Indagini che hanno riguardato 4.775 punti di campionamento e 16.962 campioni e rivela che «Nelle acque superficiali sono stati trovati pesticidi […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 315