Rifiuti, c’è più oro nelle schede elettroniche che gettiamo che in miniera

Fontana: «I Raee rappresentano una fonte di materie prime che potrebbe affrancare il nostro Paese e l’Europa dalle importazioni provenienti da Cina, Africa e Sud America» La nuova direttiva 2012/19/EU che regolamenta il settore dei rifiuti elettrici ed elettronici (Raee) impone il raggiungimento di un target di raccolta pari al 65%, mentre nell’ultimo anno il dato italiano si è fermato al […]

Continua a leggere

Obiettivi dello sviluppo sostenibile e Ue, rapporto ASviS: male su ambiente e cooperazione

L’Ue va bene su alcuni obiettivi ma è ancora in ritardo sull’Agenda 2030 Lo studio “The European Union and the Sustainable Development Goals” presentato dall’ Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASvIS) al ministero degli esteri evidenzia che «Pur essendo l’Unione europea l’area più avanzata al mondo sullo sviluppo sostenibile, resta ancora molto da fare per raggiungere i target prefissati dall’Agenda 2030». Secondo […]

Continua a leggere

Per la Direzione investigativa antimafia l’emergenza rifiuti è legata alla carenza di impianti

«La perdurante emergenza che in alcune aree del Paese condiziona ed ostacola una corretta ed efficace gestione del ciclo dei rifiuti vede tra le sue cause certamente l’assenza di idonei impianti di smaltimento che dovrebbe consentire l’autosufficienza a livello regionale» diLuca Aterini La Direzione investigativa antimafia (Dia) nazionale ha pubblicato la sua ultima relazione semestrale, all’interno della quale spicca un ampio […]

Continua a leggere
1 2 3 4 210