Amazzonia: ucciso un altro indios ”Guardiano della foresta”

di AMDuemilaGreenpeace: “L’ultima vittima dell’incapacità dello Stato brasiliano di adempiere al suo dovere costituzionale di proteggere le terre indigene” La mattanza degli indigeni dell’Amazzonia non ha fine. Un altro capo indios, Paulo Paulino, di etnia Guajajara, è rimasto ucciso oggi nella selva Amazzonica inun agguato dei taglialegna all’interno del territorio indigeno di Arariboia. Lo riferisce in un tweet Greenpeace Brasile […]

Continua a leggere

#RenunciaPiñera

di Matias Guffanti – VideoDopo 30 anni di politiche restrittive nei confronti delle fasce meno abbienti e a tutto vantaggio delle famiglie più ricche del Paese il popolo cileno, capitanato dagli studenti e dai movimenti sociali si è recentemente ribellato all’attuale Presidente Sebastiàn Piñera. Una rivolta esplosa in seguito all’aumento del prezzo della metro, solo la scintilla che ha scatenato […]

Continua a leggere

Ergastolo ostativo, Csm, stragi e mandanti esterni: Nino Di Matteo intervenuto a ”Mezz’ora in più”

“Su benefici ai boss servono paletti del legislatore”Il pm intervistato da Lucia Annunziata: “La magistratura o cambia o sarà cambiata a colpi di riforme”di Giorgio Bongiovanni e Aaron Pettinari Il ruolo del Consiglio superiore della magistratura, le correnti, la riforma della giustizia, la lotta alla mafia, le sentenze della Cedu e della Corte costituzionale sull’ergastolo ostativo, le inchieste sulle stragi. […]

Continua a leggere
1 2 3 1.070